fbpx

Linfobrush®

il linfodrenaggio due punto zero

2.0

Weltic

Linfobrush®

Cos'è Linfobrush?

Linfobrush® nuova vita al linfodrenaggio. La tecnica con il pennello che agisce trazionando i filamenti di leak e indirizzando la linfa verso i distretti confinanti fino al Terminus. Un vero e proprio trattamento spa. Facile, divertente, una vera coccola per la tua cliente ma soprattutto efficace!

Un trattamento di estetica e benessere anche per l’operatrice: facile da applicare, leggero per la mano, sicuro, defaticante.

Il corso Linfobrush®

Immagini e disegni sono stati studiati appositamente per accompagnare un linguaggio semplice e chiaro che faciliti l’apprendimento di concetti complessi e di difficile assimilazione. Il corso che abilita all’uso del marchio registrato LINFOBRUSH® ha la durata di 32 ore diviso in 2  weeken.

Corso a numero chiuso max. 10 partecipanti.

Corso Rivolto a: Estetiste Qualificate

Effetti Linfobrush®

Gli effetti di Linfobruh® sono:

Il drenaggio Linfatico Manuale (DLM) e il Linfobush® (LB) 

Il “padre” della tecnica di Drenaggio Linfatico Manuale è il dott. Emil Vodder nato a Copenaghen nel 1896, fu lui il primo a definire i fondamenti pratici e teorici della tecnica. Da allora sono stati fatti molti passi in avanti nella ricerca, riguardante il sistema linfatico, fino all’ultimo del luglio 2015 che ha individuato una rete linfatica anche nel cervello, zona che fino all’anno prima ne sembrava esente.*      

*Fino alla primavera 2015 si pensava che tutti gli organi e i tessuti del corpo fossero forniti di vasi linfatici a eccezione del sistema nervoso centrale. Oggi si sa che i vasi linfatici si trovano anche nel cervello. Una novità che potrebbe modificare l’approccio ad alcune patologie, come la Sclerosi Multipla e il Morbo di Alzheimer. A scriverlo sulla rivista Veins and Lymphatics, analizzando due studi di recentissima pubblicazione è il prof. Paolo Zamboni, responsabile del Centro di Malattie Vascolari di Unife, il quale sottolinea come pochi giorni dopo un gruppo di studiosi di Helsinki abbia «confermato con altri esperimenti l’esistenza di una rete linfatica cerebrale connessa con i linfonodi profondi del collo». Questo articolo permette di superare definitivamente il concetto secondo cui vi è una mancanza di drenaggio linfatico del cervello». “la nuova ferrara” 1 luglio 2015″                                                             

Le novità non finiscono qua.

Oggi il drenaggio linfatico ha una nuova vita è nato LB il drenaggio linfatico con speciali pennelli coperti da brevetto per invenzione industriale.

Un nuovo modo di stimolare la corcolazione linfatica, che rende la tecnica semplice e soprattutto sicura e igienica per l’estetista e per la cliente.                         Attraverso l’azione di pulizia e detossinazione della Matrice Extra Cellulare riequilibra l’infiammazzione di basso grado stimolando la comunicazione cellulare. I linfociti hanno una forte azione nella riparazione dei tessuti per questo LB è ottimo come protocollo di trattamento anti-age del viso. La delicatezza del LB permette protocolli specifici che non irritano la pelle tanto da prevedere speciali metodiche per la presenza di teleangectasie, rosacea e acne. Ma non solo, essendo la tecnica e lo strumento stesso estremamente delicato, l’operatore può lavorare in sicurezza anche sulla pelle fragile degli anziani. L’efficacia si riscontra visibilmente anche nei trattamenti pre e post operatori là dove si necessita un riassorbimento dell’edema iatrogeno. Il monitoraggio dell’edema con il LB è il miglior modo per favorirne l’assorbimento e per la prevenzione del formarsi della cellulite. Uno speciale trattamento dell’intestino tenue previsto nel protocollo del LB favorisce il passaggio dei grassi dai vasi chiliferi al Terminus agendo positivamente sulla digestione degli stessi. L’abbinamento del LB con il linfotaping aumenta l’efficacia nel trattamento delle cicatrici sia per le nuove che per le datate. Il LB è comunque una tecnica estremamente rilassante e delicata, questo stimola la produzione di ossitocina e il rilassamento rendendo il massaggio un vero rituale di relax perfetto anche per le spa. La tecnica di massaggio segue le indicazioni di protocollo principali del DLM ed è volutamente adattata al trattamento degli inestetismi e non alle patologie linfatiche strettamente di competenza medica.

Il vero cambiamento è lo strumento di lavoro.

Il kit di pennelli brevettati linfobrush®.

L’uso dei pennelli rende la tecnica intuitiva e più semplice rispetto al DLM, facile da applicare, leggero per la mano, sicuro e defaticante per l’operatore. Ha la base di appoggio in silicone che può essere facilmente disinfettata e rispetto a qualsiasi altro pennello in setole, asciuga immediatamente ed’è subito disponibile per il riutilizzo. Inoltre la mano dell’operatore non entra in contatto diretto con la pelle permettendo un’azione sicura ed igienica per entrambi operatore e cliente. Il pennello è multifunzionale e può essere utilizzato anche per la posa di maschere e fanghi. Tutto questo rende LB un trattamento da spa divertente, una vera coccola per la cliente mantenendo l’efficacia del DLM.

Più del 70% del nostro corpo è costituito da liquidi, le cellule dei tessuti sono immerse nel liquido interstiziale, che rende possibile il loro nutrimento e l’eliminazione dei residui. Quando la causa di infiltrazioni, gonfiori o edemi risiede in problemi della circolazione linfatica, solo un particolare tipo di massaggio, il drenaggio è in grado di intervenire in modo efficace e risolutivo.